TELECAMERA TIME LAPSE

I NOSTRI DISPOSITIVI





videocamera timelapse

Producendo video timelapse di lunga durata abbiamo sviluppato un box di ripresa in grado di offrire la massima qualità, attrezzato con una vera macchina reflex, un’ottica fotografica di lunghezza focale variabile in base al progetto ed una centralina elettronica che ci permette di gestire il box da remoto. Questa soluzione è la nostra prima scelta perchè ci permette di ottenere migliaia di immagini di ottima qualità su cui lavorare nella fase di editing e montaggio del video finale.





telecamera timelapse cantieri

BOX CON FOTOCAMERE REFLEX

La nostra proposta principale prevede dei box timelapse che contengono vere macchine fotografiche reflex con obiettivi di lunghezza focale variabile in base alle necessità specifiche del cantiere. La parte elettronica ed il software di nostra creazione ci permette di gestire la macchina da remoto, di modificare i parametri di lavoro in qualunque momento e di salvare le immagini sia in locale che online sul nostro server. Questo doppio salvataggio ci garantisce che la postazione di ripresa possa continuare a catturare immagini anche  in assenza, momentanea o permanente, di rete wifi o cellulare.

Le immagini vengono catturate in formato JPG o RAW con una risoluzione di 24 megapixel e un formato di 6000×4000 pixel. Utilizziamo un intervallo di scatto molto rapido, solitamente tra 1 e 5 minuti, indipendentemente dalla durata del cantiere in modo da avere sempre transizioni di luce molto morbide e per essere sicuri che anche le azioni molto veloci vengano catturate correttamente.

Tutte le nostre soluzioni TOP prevedono sempre la formula all-inclusive, saremo noi infatti a gestire tutte le fasi di ripresa, del controllo remoto e del montaggio video.



telecamera timelapse cantieri

VIDEOCAMERA

La soluzione con videocamere può essere un’alternativa da prendere in considerazione se non si hanno esigenze estetiche specifiche o si cerca una soluzione ad un costo più contenuto.

Ovviamente la resa qualitativa in fase di ripresa è inferiore rispetto alla nostra soluzione principale, questo perchè le videocamere di sorveglianza sono progettate semplicemente per monitorare un determinato luogo con delle immagini in grado di mostrare cosa accade, sono prive quindi di tutte quelle caratteristiche ottiche e tecnologiche tipiche di una macchina fotografica che invece è studiata per offrire la massima resa qualitativa di dettagli, luci e colori.

La risoluzione delle immagini si aggira intorno a gli 8 megapixel con circa 3800 pixel per il lato lungo e circa 2000 pixel per il lato corto. Trattandosi di file più piccoli rispetto a quelli catturatati da una macchina fotografica la possibilità di manipolare il video in fase di montaggio, ad esempio con effetti di zoom in avanti, potrà avvenire solo con una certa perdita di qualità finale. Anche in fase di editing dovremo considerare che la gamma dinamica dei colori e delle tonalità sarà inferiore rispetto alla soluzione con fotocamera.



SCOPRI I NOSTRI SERVIZI TIMELAPSE


CONFRONTA LE DUE SOLUZIONI